portale internet di promozione delle strutture turistiche ufficiali ed alternative di Pesaro Urbino e provincia

Dormire a Pesaro

homepage nazionale
homepage
eventi e manifestazioni
uffici turistici
parchi
musei
fiere ed esposizioni
 

Le Strutture ricettive di Pesaro Urbino e provincia

 
     

Feste e sacre

Numerosi sono gli appuntamenti che ogni anno riuniscono le comunità locali e molti turisti.

  • Fiera di San Giuseppe - Castelvecchio di Monte Porzio (PU) - mese di Marzo
  • La Salsiccia n'ti Canton - Castelvecchio di Monte Porzio (PU) - 3^ sett. di Giugno
  • Fiera d'Ottobre dall'Uva al Vino - Monte Porzio (PU) - 1^ week-end Ottobre
  • Sagra dei Garagoi - Marotta di Mondolfo (PU) - giorni a cavallo col 25 aprile
  • Fiera Nazionale del Tartufo - Acqualagna (PU)
  • Distinti Salumi - Cagli (PU) - alla fine del mese di aprile

Manifestazioni

  • DeLirio d'opera - Monte Porzio (PU) - mese di Luglio
  • Concerto per la "Vita" - Monte Porzio (PU) - mese di Luglio
  • Festa Nazionale della Befana - Urbania (PU) - Mese di Gennaio (dal 2 al 6)
  • Fiera di S. Giuseppe - Urbania (PU) - 19 marzo
  • Fiera di San Marco - Urbania (PU) - il 25 aprile
  • Fiera e festa Patronale San Cristofero - Urbania (PU) - 25 luglio
  • Fiera di S. Luca e delle donne - Urbania (PU) - il 20 - 21 ottobre
  • Festa dell'aquilone - Urbino (PU) - Prima Domenica di Settembre
  • Festa del Duca - Urbino (PU) - mese di agosto
  • Festival Internazionale di Musica Antica - Urbino (PU) - mese di luglio
  • Frequenze Disturbate - Urbino (PU) - mese di luglio
  • Biosalus - Urbino (PU) - mese di ottobre
  • Parole in Gioco - Urbino (PU) - mese di ottobre
  • Voglie d'Autunno - Urbino (PU) - mese di novembre
  • Le Vie dei Presepi - Urbino (PU) - mese di dicembre
  • Palio della Rana - Fermignano (PU) - domenica in albis
  • Biciclo Ottocentesco - Fermignano (PU) - mese di Settembre
  • Palio Storico del Giuoco dell'Oca - Cagli (PU) - seconda domenica di agosto

Le strutture ricettive consigliate

HOTEL MIRAMARE EREMO DI CARESTO

Le strutture  di Pesaro Urbino e provincia

alberghi
agriturismi
bed & breakfast
campeggi
affittacamere
case vacanze
residence
ostelli
rifugi
turismo rurale
villaggi turistici
altro

 

   
STRUTTURE SPONSOR DEL PORTALE

HOTEL MIRAMARE

 

FANO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

 FANO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL
 Dal: 27 ottobre 2008
 Fino al: 01 novembre 2008
Il Festival presenta il meglio della produzione cinematografica italiana e internazionale nel campo del corto e del mediometraggio. Il tema del concorso è libero e le opere vincitrici vengono proiettate nella serata di premiazione. Nell’ambito della manifestazione sono previsti eventi collaterali di notevole spessore culturale ed artistico che si avvalgono del ricco patrimonio storico della città come scenario d’eccezione. La manifestazione ospita anche una sezione dedicata alle opere realizzate dalle scuole italiane di ogni ordine e grado
www.fanofilmfestival.it
 Luogo: Fano

“BRAMANTE:ANCHE I GENI HANNO COMINCIATO DA PICCOLI”


“ANCHE I GENI HANNO COMINCIATO DA PICCOLI”
Dal: 30 Maggio  2008
 Fino al: 30 giugno 2008
Sta riscuotendo un notevole successo la mostra su Bramante, inaugurata il 30 maggio a Fermignano. Sono stati registrati più di 1000 visitatori che ne hanno apprezzato la forte valenza didattica e culturale e, soprattutto, le novità attestate da ricerche su questo grande artista. Accompagnata da un catalogo, la mostra che rimarrà aperta fino al 30 giugno, intende illustrare i primi 30 anni di carriera del grande architetto rinascimentale trascorsi nel Montefeltro, anni decisivi per la sua carriera successiva. “Bramante è stato per il suo tempo quello che è stato per noi Federico Fellini per il nostro” afferma il curatore della mostra Veit Molter. “Un uomo che dal nulla ha creato l’illusione, capace di trasformare un muro dritto in una spaziosa profondità”.Tra le opere esposte ci sono i primi lavori e dipinti di Bramante pittore, come l’incisione “Prevedari”, il modellino del Duomo di Urbino, costruito negli anni della sua adolescenza, da Francesco di Giorgio Martini. E’ esposto anche il modello della cupola di San Pietro ed il suo progetto del cortile di Belvedere in Vaticano.......... Fermignano (PU)
Info:Comune di Fermignano Uff. Cultura: Tel. 0722.331728 Pro Loco Fermignano
Tel. 0722.330523 PiQuadro srl Tel. 0722.328183 segreteria@piquadrosrl.com

SAN LEO INCONTRA FRANCESCO - GIULLARI DEL MONDO

 SAN LEO INCONTRA FRANCESCO - GIULLARI DEL MONDO
 Dal: 28 giugno 2008
 Fino al: 29 giugno 2008
San Leo, riconosciuta quale capitale del Montefeltro, ospita la terza edizione di “San Leo incontra Francesco – Giullari del Mondo” per rievocare il passaggio di San Francesco avvenuto l’8 maggio 1213. La leggenda vuole che il Santo, partendo dai versi della canzone di un giullare, improvvisò una predica sull’amore talmente potente da commuovere il Conte Orlando de Cattani, Signore di Rocca di Chiusi nel Casentino, ospite dei Montefeltro che decise di donargli il Monte della Verna, luogo dove secondo tradizione il Santo ricevette poi le Sacre Stimmate. La manifestazione, a ricordo di questo episodio così significativo, accoglie con un nutrito calendario di eventi, artisti di strada, trovatori, giullari che si muoveranno lungo le strade della cittadina animata da mercatini e artigiani secondo la tradizione medievale.
www.san-leo.it
 Luogo: San Leo

SFERISTERIO OPERA FESTIVAL

 SFERISTERIO OPERA FESTIVAL
 Dal: 24 luglio 2008
 Fino al: 12 agosto 2008
L’argomento portante della stagione lirica di Macerata di quest’anno sarà “ La Seduzione”. Il tema conclude un trittico di argomenti pensati da Pier Luigi Pizzi e ben si collega al soggetto della scorsa edizione dedicata a “Il gioco dei potenti”. L’Università di Macerata contribuirà alla manifestazione con letture e conferenze. L’Opera Festival, è prevalentemente ospitato nella magnifica struttura teatrale dello Sferisterio, unico nel suo genere architettonico. Progettato nel 1823 dall’architetto Ireneo Aleandri, deve il suo nome e la sua pianta a segmento di cerchio all’uso originario del luogo destinato al gioco del “pallone col bracciale”
www.sferisterio.it
 Luogo: Macerata

 

POTERE E SPLENDORE. GLI ANTICHI PICENI A MATELICA

 POTERE E SPLENDORE. GLI ANTICHI PICENI A MATELICA
Nella suggestiva cornice del Palazzo Ottoni di Matelica vengono esposti al pubblico, fino al 31 ottobre, i reperti archeologici della civiltà picena tra l’VIII e il IV secolo a.C. Recenti scavi, condotti dalla Sopraintendenza per i Beni Archeologici delle Marche, hanno portato alla luce intere aree abitative e sorprendenti necropoli, come i principeschi contesti della Tomba 182 di Crocifisso e la Tomba 1 di Passo Gabella. Pannelli, ricostruzioni illustrative e plastici permettono al visitatore di conoscere e apprezzare l’importanza e il fascino storico del territorio marchigiano nell’età del ferro e nel periodo “orientalizzante”.
www.poteresplendore.it
 Luogo: Matelica (Palazzo Ottoni)

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELL’ARTE DI STRADA

 FESTIVAL INTERNAZIONALE DELL’ARTE DI STRADA
 Dal: 29 maggio 2008
 Fino al: 02 giugno 2008
Nato nel 1997, il Festival degli artisti di strada, si è trasformato in un appuntamento fisso con richiamo internazionale. 50 compagnie provenienti da tutte le parti del mondo animeranno per cinque giorni le piazze e le stradine del borgo marchigiano di Pennabilli. Solo gli spettacoli che abbisognano di particolari scenografie si svolgeranno sul palco del Teatro Vittoria. Musicisti, fachiri, mimi, clown e tanti altri personaggi si troveranno riuniti con l’intento di solleticare la curiosità del pubblico, divertirlo e stupirlo secondo l’antica tradizione medievale del saltimbanco.

ORNATISSIMO CODICE

 ORNATISSIMO CODICE
La mostra è una straordinaria occasione per ammirare la raffinatissima raccolta di testi sacri, opere umanistiche e tecnico scientifiche che facevano parte della biblioteca di Federico di Montefeltro. Alcuni esemplari minitati provengono dalla famosa Bottega di Vespasiano da Bisticci di Firenze, ci sono poi quelli provenienti da Ferrara e quelli da Urbino. Gli esemplari esposti sono ricchi di miniature e dipinti,a volte su pagina intera. E' possibile godere dei contenuti di questi inestimabili capolavori, grazie alle fedelissime riproduzioni che affiancano gli originali. La mostra è resa ancora più interessante grazie all'installazione di una multiproiezione digitale che riproduce la Biblioteca di Federico e permette ai visitatori una speciale interazione con i libri e le scansie virtuali appositamente ricreati.
Fonte: www.arthemisia.it
 Luogo: Urbibo (Biblioteca di Federico di Montefeltro
Palazzo Ducale)

LUCA SIGNORELLI 1508-2008

 LUCA SIGNORELLI 1508-2008
Dopo 197 anni dalla sua creazione, la preziosa Pala di Luca Signorelli, raffigurante la Madonna in Trono con i Santi, torna nella sua città natale. Commissionata al Signorelli da Giacomo di Simone Filippini per la cappella gentilizia di famiglia nella chiesa di San Francesco di Arcevia. Uno dei maggiori capolavori del Rinascimento italiano, la Pala ha cambiato proprietari e luoghi nel corso del tempo e oggi viene esposta accanto ad altre opere dell'artista come il Polittico di San Medardo e il Battesimo di Gesù che sono state riportate all'antico splendore dopo un attento lavoro di ripulitura e riconsolidamento. La Pala alla fine della mostra sarà restituita, l'occasione perciò è assolutamente unica e preziosa per ammirare tutte le sue parti riunite insieme.
 www.lucasignorelli.it
 Luogo: Arcevia

Spettacolarizzazione della Galleria Nazionale di Palazzo Ducale

 Spettacolarizzazione della Galleria Nazionale di Palazzo Ducale

Nell’ambito del progetto di spettacolarizzazione della Galleria Nazionale delle Marche di Urbino, nato dalla collaborazione tra Stato e Regione Marche, si terrà nella Sala della Biblioteca un’eccezionale anteprima della ricostruzione virtuale in tre dimensioni della biblioteca di Federico da Montefeltro, trasferita da più di tre secoli nella Biblioteca Vaticana. L’evento si terrà il 15 marzo.
Fonte: www.cultura.marche.it
 Luogo: Urbino – Sala della Biblioteca

Art Advertising  non è collegato alle strutture ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti